IL PARROCO FRANCESCANO DI ALEPPO IBRAHIM ALSABAGH IN VISITA ALLA SEDE DEL NOSTRO PROGETTO

 In iniziativa siria, Notizie

Nei giorni scorsi nella sede del Progetto Agata Smeralda è venuto Padre Ibrahim Alsabagh, Parroco francescano di Aleppo, e ci ha portato una bella notizia: pur in mezzo ad enormi difficoltà, la città siriana sta lentamente rinascendo. Non poche persone, fuggite a causa della guerra, stanno rientrando in questa città martoriata da lunghi anni di bombardamenti. Perché ritornano? Padre Ibrahim ci racconta: “Abbiamo sentito che la Chiesa assiste, aiuta, incoraggia e quindi è pronta anche ad intervenire nella ricostruzione di una casa danneggiata, a dare una mano a un padre di famiglia, a trovare un lavoro e a donare un pacco alimentare di prima necessità…..”

E’ davvero il momento di dare loro una mano concreta e non soltanto per la ricostruzione, ma anche per far sentire la nostra affettuosa vicinanza in un cammino di speranza e di resurrezione. Infatti il Prof. Barsi, a nome del Progetto Agata Smeralda, ha assicurato a Padre Ibrahim un contributo immediato di Euro 30.000, per l’acquisto di beni di prima necessità per i bambini.

Articoli recenti
0

Start typing and press Enter to search