Progetto Bea Joy – SOS Filippine

 In
IN DETTAGLIO

Bea Joy è il nome della bambina nata all’aeroporto di Tacoblan dove la madre si era rifugiata in seguito al tifone Hayan che nel novembre 2013 ha flagellato le Filippine. E Bea Joy è il nome dato alla raccolta fondi promossa dal Progetto Agata Smeralda, che ha permesso di destinare tra il 2013 e il 2014 oltre 25.000,00 Euro alla ristrutturazione di un centro di accoglienza per bambini e ragazzi abbandonati, gestito dalle Franciscan Handmaids of the Lord Sisters a Ormoc, nella Diocesi di Palo, una delle zone più colpite dal tifone.

Responsabile

Diocesi di Palo

Ambiti di intervento

DOVE

Paese

Località

Centra mappa

Contributi Erogati

PROGETTO ANNO ANNO IMPORTO
PROGETTO ANNO

Utilizzo Fondi 5x1000

PROGETTO FONDO FONDO IMPORTO
PROGETTO FONDO FONDO IMPORTO
0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca