Scuola Sossego da Mamãe

 In
IN DETTAGLIO

Il Municipio di Bom Jesus da Serra, situato nel Sertão Baiano, a circa 500 chilometri dalla capitale Salvador, conta 11.000 abitanti, dei quali più del 50% compongono la popolazione urbana. Si tratta, comunque, di una zona prevalentemente rurale, dove la maggior parte dei giovani è impiegata per i lavori nei campi. I problemi della parrocchia sono numerosi e legati alle difficoltà locali: la crisi della famiglia, le droghe, la prostituzione. Importante è la collaborazione della Chiesa con la scuola Sossego de Mamãe, che funziona sin dal 1980, coordinata dalla Direttrice e fondatrice Cirlandesa Moreira do Carmo, sempre con il totale appoggio della Parrocchia. La scuola Sossego de Mamãe ha oggi 66 alunni, distribuiti dalle classi dell’asilo fino al quinto anno dell’istruzione elementare. L’unità scolastica conta otto insegnanti volontari. Gli alunni giungono per la maggior parte dalla campagna circostante, mentre solo il 30% proviene dalla città. L’istituzione non riceve incentivi di alcuna natura, eccezion fatta per sporadici aiuti dei genitori degli alunni e di alcuni benefattori della comunità. I problemi, quindi, sono notevoli: il materiale didattico è generalmente composto da donazioni di libri da parte delle case editrici, ma la mancanza di risorse finanziarie e tecnologiche rende difficile la programmazione pedagogica della scuola. Eppure, l’istituto Sossego de Mamãe durante le quattro decadi di attività, ha svolto un ruolo importantissimo, soprattutto a favore degli alunni più carenti della comunità, fornendo un insegnamento basato su ideali etici e sociali e sulla valorizzazione della famiglia. Tant’è vero che molti degli ex-studenti della Scuola sono oggi degli apprezzati professionisti in diversi settori, sia a Bom Jesus da Serra, sia in altre località. Consapevole dell’importanza dell’educazione cristiana in un contesto così problematico, nel 2018 il Progetto Agata Smeralda ha offerto alla Scuola un contributo per le spese necessarie per il restauro dell’edificio scolastico, per rinnovare l’arredamento delle aule e per allestire una biblioteca. Oltre all’attività della Scuola, i ragazzi che frequentano l’istituto possono così usufruire di spazi adeguati per le loro attività musicali e ricreative.

Responsabile

Arcivescovo Dom Luis Pepeu

Ambiti di intervento

DOVE

Paese

Località

Centra mappa

Contributi Erogati

PROGETTO ANNO ANNO IMPORTO
PROGETTO ANNO

Utilizzo Fondi 5x1000

PROGETTO FONDO FONDO IMPORTO
PROGETTO FONDO FONDO IMPORTO
0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca